Salta al contenuto

 Amministrazione Trasparente

Sito web in aggiornamento, per il rientro in comune di alcuni servizi e uffici dall'Unione Territoriale Intercomunale del Friuli Centrale (UTI) e per la riorganizzazione macrostrutturale (1° gennaio 2019)

Dettaglio Procedimento

Tipo Istanza
Nome Procedimento Cancellazione per emigrazione in altro Comune italiano e all'estero
Descrizione

La cancellazione dall'Anagrafe per emigrazione in altro Comune o all'estero avviene:come di seguito descritto.

Emigrazione in altro Comune italiano
La richiesta di iscrizione anagrafica deve essere presentata direttamente da ciascun componente maggiorenne della famiglia per sè e per le persone sulle quali esercita la potestà o la tutela all'Anagrafe del Comune di nuova residenza. Sarà poi il Comune di trasferimento ad inoltrare la richiesta di cancellazione/emigrazione, al Comune di provenienza, il quale provvederà alla cancellazione del/dei soggetti dalla propria anagrafe per emigrazione in altro Comune italiano.
Il procedimento si conclude entro 5 giorni dalla ricezione della comunicazione da parte del Comune di nuova iscrizione.

Emigrazione all'estero

  • I cittadini italiani devono seguire le istruzioni riportate nel procedimento di Iscrizione A.I.R.E. (Anagrafe Italiani Residenti all'Estero). Il procedimento si conclude entro il termine di due giorni dalla comunicazione da parte del Consolato.
  • I cittadini stranieri e comunitari devono presentare la dichiarazione di variazione anagrafica all'Ufficio Anagrafe prima di trasferirsi definitivamente nello Stato estero. E' possibile inoltrare il modulo di trasferimento anche via posta, fax, o PEC protocollo@pec.comune.udine.it con allegato un documento di riconoscimento. Il procedimento si conclude entro 2 giorni dalla richiesta resa o inviata.

L'Ufficio Anagrafe provvederà ad accertare la sussistenza dei requisiti previsti per la cancellazione e, trascorsi 45 giorni dalla dichiarazione senza che sia stata effettuate comunicazione per i requisiti mancanti, la cancellazione è confermata.

In caso di dichiarazioni mendaci si applicano gli artt. 75 e 76 del DPR 445/2000 i quali prevedono, rispettivamente, la decadenza dai benefici acquisiti e il rilievo penale.

Norma di riferimento Legge 1228/1954 - DPR 223/1989 - DPR 154/2012
Unità responsabile istruttoria Unità Operativa Anagrafe
Incaricato istruttoria Porzio Elisabetta - Bisceglia Michelina - Faurlin Carla
Telefono incaricato istruttoria 0432 271223 - 0432 1272466 - 0432 1272260
Responsabile Procedimento Ufficiale d'Anagrafe delegato
Telefono 0432 127 2210 fax 0432 127 0356
Email anagrafe@comune.udine.it
Ufficio competente adozione provvedimento finale Unità Operativa Anagrafe
Responsabile adozione provvedimento finale dott.ssa Pamela Mason
Telefono Responsabile 0432 127 2210 fax 0432 127 0356
Email Responsabile anagrafe@comune.udine.it
 
Termini procedimento A termini di legge (entro 45 gg dalla dichiarazione completa)
Termini di presentazione Entro 20 giorni dall'effettivo cambio di residenza.
Per questo procedimento il provvedimento dell'Amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato No
Questo procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'Amministrazione No
 
Requisiti vedi descrizione
Documenti da produrre vedi descrizione
Elenco allegati e modulistica
Customer satisfaction Compila il questionario sui servizi demografici